Category: C#

Sort: Date | Title | Views | | Comments | Random Sort Ascending
View:

Progetti C# ITA 11. Interrogazioni = generazione di liste casuali senza doppioni – ultima parte

23 Views0 Comments

LINK alla playlist: https://www.youtube.com/playlist?list=PL0qAPtx8YtJfgqUOK0f78TqyzQi-GmazA LINK al progetto pronto all'uso: www.camuso.it/youtube/interrogazioni.zip Approntato nei video precedenti il motore in...

Corso C# per Unity 4 – 1.12 – Eventi e classi figlio

36 Views0 Comments

Eccoci finalmente a parlare degli Eventi. In questa puntata facciamo anche il primo esempio pratico di ereditarietà. Help us caption & translate this video! http://amara.org/v/FNnO/

Corso C# per Unity 4 – 1.11 – Le Azioni

19 Views0 Comments

Le Azioni in .Net. Si tratta ancora di delegati ma in una salsa assai più semplificata rispetto alla dichiarazione canonica vista in precedenza. Help us caption & translate this video! http://amara.org/v/FNnM/

Corso C# per Unity 4 – 1.10 – Delegati #2

42 Views0 Comments

Seconda tornata sui delegati, ed in realtà non è finita, ancora una per poi passare effettivamente agli eventi :)

Corso C# per Unity 4 – 1.9 – I Delegati

21 Views0 Comments

Lezione dedicata alla comprensione dei Delegati, cosa sono e come si usano.

Progetti C# ITA 10. Interrogazioni = generazione di liste casuali senza doppioni – 2

18 Views0 Comments

Presento con l'aiuto di diagrammi esplicativi l'algoritmo 'intelligente'. Nel prossimo video lo applicheremo per raggiungere l'obiettivo che ci siamo inizialmente posti. Al prossimo video allegherò anche un link per i...

Progetti C# ITA 9. Interrogazioni = generazione di liste casuali senza doppioni – 1

10 Views0 Comments

Non è raro dover generare una lista di valori scelti a caso in un certo intervallo in modo che tutti i valori siano presenti e senza doppioni. Il caso classico a cui io l'ho applicato è la generazione di una lista di ...

Progetti C# ITA 8. usare una webcam – 8: salvare un video su disco in formato MP4

32 Views0 Comments

Chiudo il progettino spiegando come agganciare le librerie per la codifica e la scrittura di un file avi con codec mp4. LEGAL Il video contiene solo la registrazione con il mio commento audio (senza altri video, i...

Progetti C# ITA 7. usare una webcam – 7: salvare su disco in tempo reale il video della webcam

12 Views0 Comments

Completiamo la parte sul salvataggio facendo registrare su disco ed in tempo reale il video ripreso da una webcam. LEGAL Il video contiene solo la registrazione con il mio commento audio (senza altri video, immagi...

Progetti C# ITA 6. usare una webcam – 6: salvare su disco le foto scattate con una webcam

9 Views0 Comments

Aggiungiamo la manciata di righe di codice necessarie a far apparire i pannelli di scelta file ed a salvano l'ultima immagine scattata con la webcam su disco o, simmetricamente, a ricaricarla. LEGAL Il video conti...

Progetti C# ITA 5. usare una webcam – 5: adattare le immagini al pictureBox

10 Views0 Comments

Aggiungiamo alcuni radio button per regolare programmaticamente una delle modalità di ridimensionamento offerte dal pictureBox (ridimensionamento a video: solo più avanti affronterò il tema una vera e propria elaboraz...

Progetti C# ITA 4. usare una webcam – 4: completiamo l’applicativo

31 Views0 Comments

Regoliamo veramente la scelta tra foto e video ed aggiungiamo bottone e pitcture box per il video. LEGAL Il video contiene solo la registrazione con il mio commento audio (senza altri video, immaginio audio) di un...

Pagina 1 di 3123

Di più su C#

Il C# (pronuncia: [ˈsiː ˈʃɑːp], come la parola inglese “see sharp”) è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti sviluppato da Microsoft all’interno dell’iniziativa .NET, e successivamente approvato come standard ECMA.

La sintassi del C# prende spunto sia da quella di Delphi (hanno il medesimo autore, ovvero Anders Hejlsberg), di C++, di Java e di Visual Basic per gli strumenti di programmazione visuale e per la sua semplicità. Il risultato è un linguaggio con meno simbolismo rispetto a C++, meno elementi decorativi rispetto a Java, ma comunque orientato agli oggetti in modo nativo.


Caratteristiche del linguaggio

C# è, in un certo senso, il linguaggio che meglio degli altri descrive le linee guida sulle quali ogni programma .NET gira; questo linguaggio infatti è stato creato da Microsoft specificatamente per la programmazione nel Framework .NET. I suoi tipi di dati “primitivi” hanno una corrispondenza univoca con i tipi .NET e molte delle sue astrazioni, come classi, interfacce, delegati ed eccezioni, sono particolarmente adatte a gestire il .NET framework.

Definire in forma classica il C# come linguaggio interpretato o compilato è piuttosto complicato e articolato. In effetti è ambedue le cose allo stesso tempo. Data appunto la sua stretta integrazione con il Framework .NET, i codici sorgente scritti in C# sono normalmente compilati secondo i criteri JIT: la trasformazione in codice macchina (ovvero eseguito direttamente dalla CPU) avviene su richiesta solo all’atto di caricamento ed esecuzione del programma. In prima istanza il codice sorgente viene convertito dal framework in un codice intermedio detto CIL e solo all’esecuzione del programma il CLR specifico per il sistema operativo utilizzato converte il CIL in codice macchina, man mano che viene eseguito. Una seconda possibilità è la cosiddetta compilazione Ngen, che permette di convertire tutto il codice CIL in codice macchina in una volta sola. Ciò ha il vantaggio di consentire l’implementazione di ambienti di sviluppo che utilizzino C# in qualunque sistema operativo, una volta implementato il CLR specifico.

cit. Wikipedia C#