Category: Game Maker

Sort: Date | Title | Views | | Comments | Random Sort Ascending
View:

Programmare in C con Game Maker ITA 13: il pacman, vite, cibo e bonus

36 Views0 Comments

Gran finale. Programmare il pacman: movimenti, collisione con i muri, con i fantasmi: si muore a meno di essere sotto l'azione di bonus (distribuiti in posizioni casuali in mezzo ai corridoi e dalla durata limitata), ...

Programmare in C con GameMaker ITA – 12 Evento step; distribuire il cibo nei corridoio

26 Views0 Comments

Evento 'step' e miglior ricerca percorsi nel labirinto. dei personaggi. Distribuire i bocconcini di cibo nei corridoi.

Programmare in C con Game Maker ITA – 11 programmare allarmi e collisioni

27 Views0 Comments

Far apparire 3 fantasmi nel recinto centrale alla partenza del gioco; programmare un allarme che ogni tot secondi liberi i fantasmi dal recinto. Programmare le collisioni del fantasma con le pareti in modo che si mett...

Programmare in C con Game Maker – ITA – 10

20 Views0 Comments

Completata la generazione casuale dell'area di gioco: ora abbiamo a disposzione infiniti schemi di labirinto, sempre diversi, in cui far spostare pac man e cattivoni!

Programmare in C con Game Maker ITA – 9

14 Views0 Comments

Codice degli script che disegnano un muro orizzontale o verticale del labirinto in automatico basandosi sulle dimensioni della finestra.

Programmare in C con Game Maker ITA – 8

17 Views0 Comments

Inizio sviluppo di un livello di un gioco 'serio'. Progetto stanza e personaggi del PacMan. Progetto degl script che serviranno a disegnare il labirinto di gioco ADATTANDOSI AUTOMATICAMENTE alle dimensioni della stanz...

Programmare in C con Game Maker ITA – 7

16 Views0 Comments

Qualche altro esercizio: fantasmini in diagonale, un battaglione di fantasmini in formazione quadrata, una piramide di fantasmini. Dalla prossima lezione ci porremo come obiettivo lo sviluppo del primo livello di un f...

Programmare in C con Game Maker ITA – 6

21 Views0 Comments

Cancellare correttamente gli sprite degli oggetti dopo averli distrutti; gestire l'evento 'draw', che si ripete 30 volte al secondo (per default), per visualizzare in modo permanente scritte nell'area del gioco. Diseg...

Programmare in C con Game Maker ITA – 5

8 Views0 Comments

Programmare la tastiera aggiungendo un 'controller' del gioco. Aggiungere script di gestione degli eventi. Far apparire pattern di personaggi a comando premendo specifici tasti (menù a video); definire il font ed il c...

Programmare in C con Game Maker ITA – 4

9 Views0 Comments

Esercitarsi con i cicli disegnando patterns di personaggi (un fila orizzontale o verticale di fantasmini) ed imparare a gestire correttamente proprietà importanti come la larghezza in pixel della finestra, altezza-lar...

Programmare in C con Game Maker ITA – 3

14 Views0 Comments

Fermare e far ripartire un personaggio programmando due tasti.Generare legioni di fantasmini usando un ciclo (usando anche la generazione di numeri casuali). Controllare personaggi specifici in mezzo ad una moltitudine.

Programmare in C con Game Maker ITA – 2

14 Views0 Comments

Creare a run time i personaggi del gioco. Introdurre ritardi. Controllare programmaticamente la posizione dei personaggi tramite l'evento step.

Pagina 1 di 212

Di più su Game Maker

Game Maker è un integrated development environment per lo sviluppo di videogiochi, originariamente creato dal professor Mark Overmars e successivamente sviluppato da YoYo Games.

Game Maker (“creatore di giochi” in inglese) mette a disposizione due metodi di programmazione: a icone e a codice. Il primo è rivolto ai principianti dove grazie ad icone da trascinare con il mouse è possibile creare giochi anche senza conoscere nessun linguaggio di programmazione. Il secondo ci mette a disposizione il Game Maker Language, un linguaggio di programmazione con la sintassi basata sull’unione dei linguaggi Delphi, Java, Pascal, C e C++. Quest’ultimo permette di aumentare le possibilità di Game Maker a livelli pressoché identici a certi linguaggi di programmazione.

È possibile estendere le funzioni del programma, utilizzando i file Dynamic-link library (DLL). Questi file devono essere compilati in C++, Delphi, Pascal, ASM o altri linguaggi di programmazione. È inoltre possibile creare delle GEX, vale a dire delle librerie scritte in Game Maker Language da usare esclusivamente in Game Maker.

Esempi di giochi di rilievo realizzati con Game Maker sono Maldita Castilla e Spelunky.


Game Maker

La versione Lite di Game Maker è totalmente gratuita, tuttavia non è possibile usufruire di tutte le funzioni che il programma offre. Game Maker Standard 8.1 è acquistabile dal sito ufficiale (o dal sito YoYo Games) per 39,99 $ e contiene tutte le funzioni presenti nel programma, inclusa la grafica 3D. Lo sviluppo di questa versione è stato fermato a favore di Game Maker: Studio.

cit. Wikipedia Game Maker